L’Italia è un campanile

Panorama di Buti con al centro il campanile della Pieve (XII sec. ca., copertura XVII sec.). Foto di Lido Scarpellini.

Ebbene sì… il campanile simboleggia la natura originale dell’Italia inscindibilmente legata ai suoi beni culturali creati nei secoli passati.

Perché il campanile, assieme alla seguente variante, funzionale più che architettonica, della torre civica, simboleggia una comunità, anzi è nato, costruito, da una comunità di persone che intorno ad esso hanno deciso di convivere liberamente in pace.

Tantissime piccole comunità, sparse tra monti, colline, pianure, marine, che ad oggi sono diventate grandi città, ma spesso sono rimaste borghi, frazioni, paesi, ancora riuniti intorno al loro campanile.

E attorno al campanile ogni comunità ha plasmato nei secoli la sua identità sociale e culturale, unica, sempre diversa, anche se a volte solo per minimi particolari, dal campanile vicino, dalla comunità confinante.

Il campanile per secoli fu il solo a scandire il tempo che scorreva, attraverso il suono delle campane e della liturgia cristiana cattolica che lo aveva edificato con questo scopo accanto alla chiesa, dove la comunità si riuniva per praticare questa sua religione.
Questo ruolo lo mantiene anche oggi, ma non più da solo e offuscato dalla realtà che ha intorno.

Un campanile, oggi, oltre alla sua fondativa valenza religiosa, nei secoli preponderante, nei nostri giorni assurge a simbolo storico, non solo religioso, di una comunità…

Oggi il campanile rappresenta anche, e forse soprattutto, una comunità nella sua storia complessiva, non solo religiosa ma anche laica: dove c’è un campanile c’è una comunità, un paese, una città, una identità storica e artistica fatta di opere architettoniche, opere artistiche, testimonianze storiche orali e scritte, di tradizioni folkloristiche, riti, mestieri, lingue madri…

Panorama di Buti con al centro il campanile della Pieve. Foto di Lido Scarpellini.

PS. Difficile scegliere una foto a simbolo dei campanili italiani. Questa non vuole rappresentarli tutti, ma è solo la foto del campanile del mio paese, immerso nella sua comunità e nel suo tipico ambiente naturale… Aggiungete voi l’immagine del vostro campanile!

CC BY-NC-ND 4.0 L’Italia è un campanile by Paese Cultura is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Francesco Onnis, curatore di Paese Cultura

Laureato in Conservazione dei beni culturali. Scuola di Specializzazione in Storia dell'arte moderna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per il proprio funzionamento e per migliorare l'esperienza utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi